Gli obiettivi

Conquista dell’autonomia

Il Nido persegue in modo consapevole ed efficace la progressiva conquista dell’autonomia affettiva e fisiologica del piccolo.
Tale conquista richiede che si sviluppi nel bambino la capacità di orientarsi e di compiere scelte autonome in contesti relazionali e normativi diversi, nel necessario riconoscimento delle dipendenze esistenti ed operanti nella concretezza dell’ambiente naturale e sociale.

Maturazione dell’identità

La prospettiva della “scuola” consiste nel rafforzamento dell’identità personale del bambino sotto il profilo corporeo, intellettuale e psico-dinamico. Ciò comporta la promozione di una vita relazionale aperta, progressivo affinamento delle potenzialità cognitive, radicamento nel bambino di atteggiamenti di sicurezza, di stima di sé, di fiducia nelle capacità, motivazione alla curiosità, apprendimento a vivere in modo equilibrato e positivo i propri stati affettivi, ad esprimere e controllare i propri sentimenti e le proprie emozioni, a rendersi sensibile a quelli degli altri.

Sviluppo della competenza

Le competenze sociali, linguistiche, motorie nel bambino si perseguono con lo sviluppo e l’intervento sulle abilità sensoriali, percettive, motorie, linguistiche ed intellettive, impegnandolo nelle prime forme di apprendimento, elaborazione, riorganizzazione, esplorazione e ricostruzione della realtà.